NEOHIRE

NEOHIRE
NEOHIRE - NEOdymium-Iron-Boron base materials, fabrication techniques and recycling solutions to HIghly REduce the consumption of Rare Earths in Permanent Magnets for Wind Energy Application
Durata (mesi): 36
Inizio progetto: 1/2/2017
Fine progetto: 31/1/2020
Budget: EUR 4.532.638,75
Cofinanziamento: Cofinanced by EU contribution: EUR 4.443.888,75
Coordinatore: ASOCIACION CENTRO TECNOLOGICO CEIT-IK4 (Spain)
Numero partner: 9
Descrizione del progetto:

NEOHIRE si pone come principale obiettivo quello di ridurre l’uso delle terre rare (Rare Earth Elements, REE) e di Cobalto (Co) e Gallio (Ga) (che fanno parte dei Critical Raw Materials, CRM) nei magneti permanenti presenti nei generatori di turbine eoliche (Wind Turbine Generator, WTG). Tale obiettivo sarà raggiunto attraverso lo sviluppo di:

  • una nuova soluzione di magneti NdFeB, sostituendo quelli attualmente utilizzati per le turbine eoliche;
  • nuove tecniche per il riciclo dei materiali critici e per gli attuali magneti.

Pertanto, la richiesta dell’UE di terre rare e materiali critici per i magneti permanenti da impiegare nelle turbine eoliche sarà ridotta del 50% (grazie ad una forte riduzione di materiali critici come il disprosio, Dy, neodimio, Nd, Cobalto, Co e Gallio, Ga).

NEOHIRE potrà contare su esperti per: magneti permanenti (CEIT, UOB); riciclo dei materiali (UOB, KU LEUVEN); caratterizzazione RDT dei materiali (CEIT, UPV, LBF); produzione di polveri (AICHI); produzione di magneti permanenti (Kolektor); analisi LCA (UNIFI); produzione turbine eoliche (INDAR). AICHI (Giappone) sarà coinvolta per fornire informazioni sulle materie prime.